ANSA

Giornale Metal

Cerca nel blog

sabato 26 aprile 2014

Metallo Nostrum nuova edizione, la presentazione delle band partecipanti

Si svolgerà il prossimo 10 maggio 2014 la nuova edizione del METALLO NOSTRUM, nato con l’idea di ospitare esclusivamente formazioni metal che cantato in italiano.  Dopo successo delle due edizioni del 2013 svolti a Milano  Jesi (AN), il festival torna sul palco del WORLD MUSIC STUDIO di Pessano con Bornago (MI). Tre le band che partecipanti all'evento, si tratta dei Tempesta, dei Koza Noztra e dei Rosae Crucis. 

ROSAE CRUCIS

Band di punta del Metallo Nostrum, lo stile dei Rosae Crucis si è evoluto nel corso del tempo, passando da un metal con forti influenze thrash e grind, a un heavy dalle tinte epiche. L'aspetto lirico invece, è stato basato sugli scritti di Robert Ervin Howard e dalla letteratura epico-cavalleresca. Tipico del gruppo è ovviamente il cantato in lingua italiana, abbandonato temporaneamente per poi essere ripreso. Tra le maggiori influenze dei Rosae Crucus è facile riscontrare Running Wild, Blind Guardian, Rage, Grave Digger, Helloween, Gamma Ray, Virgin Steele, Warlord, Manilla Road, Cirith Ungol, Slayer e Manowar.


KOZA NOZTRA

Nati nel 2007, i Koza Noztra hanno subito dato un'impronta forte nell'ambiente musicale, non solo da un punto di vista stilistico, ma anche da una dimensione fortemente lirica. Facendo della matrice metal tradizionale uno dei propri maggiori punti di forza, i Koza Noztra spaziano anche nel punk ampliando notevolmente i propri orizzonti sonori. E' nell'originalità delle tematiche affrontate l'impronta che i Koza Noztra donano della propria personalità. Il recente Cronaca Nera Pt.II non è solo un Ep, ma una perla, un capolavoro.


TEMPESTA

Provenienti da Gorizia, i Tempesta sono attivi ormai dal 1992. La band punta sulla lingua italiana con le tematiche dei loro testi che toccano aree problematiche di denuncia sociale. Dotati di una tecnica invidiabile, che si dimostra il punto di maggiore forza del gruppo, da un punto di vista stilistico, i Tempesta hanno esordito suonando un mix tra speed metal ed heavy tradizionale, rinvigorito da sfumature power. Oggi è invece il thrash l'arma letale del combo friulano, che con Scusate Per Il Sangue ha raggiunto il proprio massimo apice creativo.


Inizio concerti ore 21.00
Ingresso: 10,00 euro

Contatti:
metallonostrum@gmail
info@worldmusicstudio.it

Press Office
www.mazzarellamaurizio.blogspot.com