Giornale Metal

martedì 25 febbraio 2014

Estorsione? Elemosina? O caduta di stile?

Andiamo subito nel pratico senza troppi giri di parole. Il nostro Press Office ha subito l'ennesima caduta di stile. Un sito musicale, che per correttezza non nomineremo, ci ha chiesto del denaro per pubblicare dei semplici comunicati stampa. Parliamo di informazione, che ogni testata degna di questo nome, pubblica gratuitamente. Non è così per tutti. Ci sono stati chiesti dei soldi, per l'esattezza 10 euro a comunicato per un pacchetto complessivo di 30 euro. Inutile dire che alla nostra richiesta di chiarimento, abbiamo ricevuto offese e ingiurie di ogni genere. Inutile stare qui a ripeterle. Abbiamo avuto però altre informazioni. Questi signori non sono giornalisti in regola, non hanno iscrizione come testate del settore e non collaborano con nessun giornale autorevole. Potremmo chiamarla estorsione, oppure elemosina. Noi la chiamiamo caduta di stile. Incassiamo il colpo e andiamo avanti. Cercando di combattere questo scempio che fa male al mondo del'informazione, puntando sulla solidità del nostro lavoro. 

Maurizio Mazzarella